Descrizione del servizio

Lo Sportello Unico per l'Edilizia (SUE) gestisce qualsiasi procedimento amministrativo inerente l’effettuazione di interventi di trasformazione del territorio ad iniziativa privata, nonché interventi sugli edifici esistenti, soggetti all’acquisizione di uno o più titoli abilitativi. Il SUE costituisce l'unico punto di accesso per il privato cittadino per la presentazione e gestione delle pratiche di natura edilizia

Attraverso il portale SUE il cittadino presenta telematicamente la propria pratica compilando la DUE (Dichiarazione unica per la realizzazione di un intervento edilizio) dove seleziona il procedimento edilizio di interesse (Interventi soggetti a concessione edilizia; – Interventi soggetti a Autorizzazione Edilizia o SCIA; ecc. Realizzazione di impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili soggetti alla procedura di cui all’art. 6 del D.Lgs. 28/2011 (P.A.S.); Interventi soggetti a comunicazione con relazione asseverativa;, Interventi di edilizia libera soggetti a comunicazione senza relazione asseverativa;, Accertamento di conformità).

Attraverso le indicazioni ottenute mediante la compilazione del modello DUE:

  • individua la modulistica adatta al proprio intervento (da allegare)
  • esegue il download (scaricamento) dei file in formato pdf dei moduli da utilizzare;
  • compila, firma digitalmente e salva i moduli come file nel proprio pc;
  • accede al portale dove effettua la registrazione (o conferma una registrazione già esistente);
  • effettua l’upload (caricamento) dei file su sistema, provvedendo così alla trasmissione della pratica al SUE.

Al termine della procedura il cittadino ottiene una ricevuta automatica che ha valore di avvenuto protocollo dell’istanza/autocertificazione attesta la presentazione della pratica e la presa in carico da parte del sistema.

Per maggiori informazioni si consiglia di consultare il portale che la Regione Sardegna ha predisposto:

 

 

Data di ultima modifica: 06/09/2016


Visualizza in modalità Desktop